Ass. Studium Naturae, Via Fosso Paradiso, 127, 66100 Chieti Scalo (CH)+39 329.56.72.084info@studiumnaturae.com

Articoli naturalistici

Boteaurus stellaris

Considerata specie vulnerabile in Europa, il Botaurus stellaris (volgarmente detto Tarabuso) è riconoscibile da lunga distanza, durante i tramonti di primavera, grazie al suo caratteristico verso, simile al suono prodotto dal soffiare in una bottiglia. Parente del più elegante e conosciuto airone, il tarabuso si presenta più piccolo e tozzo, e con colori tipici della…

Empusa pennata

Carta d’identità Nome : Empusa Cognome: Pennata Aspetto: Estremamente mimetica, il dorso dell’empusa pennata appare rugoso e macchiettato, con colori tendenti al bruno-marrone nei giovani, e al verde negli adulti. Con zampe mediane e posteriori lunghissime e sottili, possiede una coppia di zampe captatrici anteriori dotate di una doppia fila di piccolissimi aculei sugli avambracci…

Bufo bufo

Bufo bufo

Carta d’Identità Nome: Bufo Cognome: BUfo Nome volgare: Rospo comune Aspetto:  lungo fino a 20 cm, di colore marrone-rossiccio, ad eccezione del ventre, che tende ad essere biancastro, è caratterizzato dalla presenza di numerose verruche dorsali. Le pupille del bufo bufo sono orizzontali e di colore giallo scuro o ramate. Habitat: il bufo bufo è…

Ultimi sopravvissuti

Ultimi sopravvissuti

Comunemente chiamati “pesciolini d’argento” questi piccoli insetti di circa un centimetro, sono da sempre presenti nelle nostre abitazioni. Non è raro vederli, sopratutto di notte, gironzolare in bagni, cantine e garage. Velocissimi, sopratutto considerando le loro piccole dimensioni, attirano su di loro le ire ingiustificate delle donne di casa, ma sono insetti del tutto innocui:…

Taraxacum officinalis

Taraxacum officinalis

Tra le erbe di campo, il Tarassaco è certamente una delle più diffuse. Questa pianta è resistentissima: non teme la siccità, né le basse temperature, e prospera sia in terreni neutri che alcalini. Nota fin dai tempi antichi per le molteplici proprietà di cui è dotata, durante il secolo scorso, grazie alla sua ampia diffusione…

Superdotati di Natura

Superdotati di Natura

Uno degli insetti più comuni e facile da incontrare è la cosiddetta Forbicina. Si può trovare su piante e frutta soprattutto in estate e spesso scatena in noi esseri umani paure incontrollabili a volte vere e proprie reazioni di panico, soprattutto quando la povera bestiolina, terrorizzata, mostra le sue “terribili” armi: un paio di cerci…

Ameles spallanzania

Ameles spallanzania

Sono sempre stato affascinato dalle mantidi. Sin da piccolo amavo ammirarle nei caldi pomeriggi estivi, nel loro apparentemente lento ed indeciso incedere sugli arbusti secchi, e quel caratteristico guardarsi intorno così simile a noi umani. Le mantidi sono infatti tra i pochissimi insetti capaci di ruotare il capo, caratteristica di grande aiuto nella caccia a…

Piccoli draghi d’acqua dolce

Piccoli draghi d’acqua dolce

Un pessimismo diffuso, a ragione, ci spinge spesso a sottovalutare le potenzialità naturalistiche della nostra regione, l’Abruzzo, che invece conserva ancora (rare, eppure persistenti) sacche territoriali apparentemente ancora estranee allo sfruttamento selvaggio e alla distruzione di habitat delicati. Dopo l’incontro con il sempre più raro Tarabuso, ci siamo imbattuti, in una pozza torrentizia popolata da…

Per una manciata di semi

Per una manciata di semi

L’inverno è alle porte. Per in nostri amici pennuti è in arrivo una stagione di grande difficoltà: Possiamo aiutarli ma bisogna stare attenti ad alcune leggerezze che a volte possono avere esiti disastrosi e spesso fatali. Quante volte avete messo da parte le briciole di pane per donarle a passeri e cince nei periodi più…

Euonymus europaeus (Berretta del prete)

La berretta del prete, o fusaggine, è una pianta a portamento arbustivo che può raggiungere gli 8 metri di altezza, ed comune in tutto il continente europeo e nell’Asia occidentale.  Si trova di sovente ai margini di foreste di latifoglie in zone temperate. La sua corteccia è liscia e di colore verde, tendente al grigio…

Menu