Ass. Studium Naturae, Via Fosso Paradiso, 127, 66100 Chieti Scalo (CH)+39 329.56.72.084info@studiumnaturae.com

Archivio dei tagFotografia naturalistica

In inverno, offriamo cibo agli uccellini

In inverno, offriamo cibo agli uccellini

Teoria e pratica del bird feeding, una pratica inglese che è già moda anche da noi Con l’inverno in arrivo e le temperature in calo gli uccellini selvatici che frequentano i nostri giardini potrebbero avere molte difficoltà di sopravvivenza. Per questo, a qualsiasi latitudine ci troviamo, potremmo essere loro di grande aiuto piazzando qua e…

Mostra Nature Concentriche Caramanico Terme

Mostra Nature Concentriche Caramanico Terme

Sabato 23 e Domenica 24 Novembre 2013 presso la Caramanico Terme (PE) Via Del Vivaio Presso il “Centro Visitatori della Valle dell’Orfento”Polo Barrasso”, CEA Majambiente CEA Majambiente e Associazione Culturale Studium Naturae in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato UTB di Pescara. La fotografia è un´arte in grado di cogliere istanti e catturare immagini meravigliose…

Etica: avanti tutta!

Etica: avanti tutta!

L’invito arriva inaspettato, ma ci coglie preparati: un convegno sull’Etica nella Fotografia Naturalistica, per chi, come noi, fa del proprio cavallo di battaglia Il Codice Etico, è un invito che non si può rifiutare. Accettiamo entusiasti, nella consapevolezza di ritrovare amici vecchi e nuovi. Collaboriamo attivamente alla realizzazione dell’evento, realizzando le grafiche per la comunicazione…

La fotografia naturalistica in Italia

La fotografia naturalistica in Italia

Tra questioni etiche e opportunità per la conservazione E’ questo il titolo del convegno che si terrà il 12 ottobre alle ore 10.00 presso la Riserva Naturale Monte Genzana Alto Gizio, nella splendida cornice del Castello Cantelmo di Pettorano sul Gizio. L’appuntamento si preannuncia ricco di contenuti, con la partecipazione di personaggi di spicco del settore che rifletteranno e…

Nidi e nidiacei

Nidi e nidiacei

I consigli di un esperto per capire cosa fare e cosa evitare quando ci troviamo in prossimità di un nido   Immaginate una foto: nascosto tra le fronde di un sottobosco, illuminato da variabili lame di luce, si intravede un tondo groviglio di ramoscelli e paglia costruito con l’arte di un architetto. Fatto di materiali…

Paradiso all’improvviso

Paradiso all’improvviso

Non vedevamo Roberto da quel giorno della scorsa estate in cui fu lui a riconoscerci e a presentarsi.

“Tu sei Umberto, e tu devi essere Chiara … “, ci disse questo sconosciuto dall’aria gentile e molto professionale. Io e Umberto ci guardammo basiti: quando ci spiegò di averci notati sulla pagina di Flora e Fauna d’Abruzzo, quasi fummo lusingati dal fatto che qualcuno ci avesse riconosciuto. Chiacchierando della comune passione per la fotografia naturalistica, Umberto e Roberto scoprirono di avere diverse conoscenze in comune, legate al mondo della Pesca.

Menu