Ass. Studium Naturae, Via Fosso Paradiso, 127, 66100 Chieti Scalo (CH)+39 329.56.72.084info@studiumnaturae.com

Archivio dei tagStudium Naturae

Ma cos’è la biodiversità?

Ma cos’è la biodiversità?

Biodiversità o biovarietà come vorrebbero i puristi, è una parola che sempre più spesso un numero crescente di persone ha imparato a usare nel proprio vocabolario. E’ bella, etica e ci fa sentire al passo con i tempi, ma davvero siamo in grado di capirne a fondo il significato? Ce lo siamo chiesti durante l’inaugurazione…

Piccola guida alla pulizia delle lenti

Piccola guida alla pulizia delle lenti

Come pulire le lenti degli obiettivi fotografici, binocoli, etc? Per ottenere risultati professionali non è necessario spendere montagne di denaro in prodotti che millantano mirabolanti prestazioni. Inoltre per evitare di graffiare le lenti sono necessari solo pochi e semplici accorgimenti. Per prima cosa procurarsi dell’alcool isopropilico. Se puro è meglio in quanto può essere utilizzato…

Teate Bemvivir

Teate Bemvivir

In occasione delle festività natalizie, Cisc Abruzzo, l’associazione culturale Belelà, con il patrocinio del Comune di Chieti e la collaborazione di Terramaja Biobar e dei commercianti di Via Toppi, ritorna TEATE BEMVIVIR, evento dedicato alla valorizzazione del Centro storico e alla promozione della qualità della vita urbana. La finalità di TEATE BEMVIVIR è dare un…

Mostra Nature Concentriche Caramanico Terme

Mostra Nature Concentriche Caramanico Terme

Sabato 23 e Domenica 24 Novembre 2013 presso la Caramanico Terme (PE) Via Del Vivaio Presso il “Centro Visitatori della Valle dell’Orfento”Polo Barrasso”, CEA Majambiente CEA Majambiente e Associazione Culturale Studium Naturae in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato UTB di Pescara. La fotografia è un´arte in grado di cogliere istanti e catturare immagini meravigliose…

Studium@Lecceta

Studium@Lecceta

E’ con grande gioia che vi presentiamo una nuovissima iniziativa promossa da Studium Naturae in collaborazione con la Riserva Naturale Regionale “Lecceta di Torino di Sangro” e del SIC IT7140107 “Lecceta Litoranea di Torino di Sangro e Foce del Fiume Sangro”. Da anni ormai frequentiamo questo meravigliosa area fotograficamente stimolante e ricchissima di biodiversità: abbiamo…

“BIODIVERSAMENTE”

“BIODIVERSAMENTE”

Piccoli prezzemolini crescono: Studium Naturae è stata invitata a partecipare ad un workshop sulla biodiversità che si terrà domani presso l’Oasi WWF di Serranella. Nell’occasione sarà presentata ufficialmente la nostra collaborazione con la Riserva Regionale della Lecceta di Torino di Sangro, Studium@Lecceta. Siamo bravi, eh?   SANT’ EUSANIO DEL SANGRO Domenica 27 ottobre, a partire…

La fotografia naturalistica in Italia

La fotografia naturalistica in Italia

Tra questioni etiche e opportunità per la conservazione E’ questo il titolo del convegno che si terrà il 12 ottobre alle ore 10.00 presso la Riserva Naturale Monte Genzana Alto Gizio, nella splendida cornice del Castello Cantelmo di Pettorano sul Gizio. L’appuntamento si preannuncia ricco di contenuti, con la partecipazione di personaggi di spicco del settore che rifletteranno e…

Romantici naturalisti

Romantici naturalisti

La vita del naturalista, o aspirante tale, è fatta di miti e di attese. Trascorre intere serate tra internet e libri di riconoscimenti vari (insetti, uccelli, fiori et similia), sfogliare album fotografici di altri naturalisti, fino a quando, d’un tratto, scoppia la scintilla, il colpo di fulmine, quel’ irrefrenabile desiderio di saperne di più. Qualsiasi fonte è quella buona: il setaccio si passerà in un secondo momento.

Paradiso all’improvviso

Paradiso all’improvviso

Non vedevamo Roberto da quel giorno della scorsa estate in cui fu lui a riconoscerci e a presentarsi.

“Tu sei Umberto, e tu devi essere Chiara … “, ci disse questo sconosciuto dall’aria gentile e molto professionale. Io e Umberto ci guardammo basiti: quando ci spiegò di averci notati sulla pagina di Flora e Fauna d’Abruzzo, quasi fummo lusingati dal fatto che qualcuno ci avesse riconosciuto. Chiacchierando della comune passione per la fotografia naturalistica, Umberto e Roberto scoprirono di avere diverse conoscenze in comune, legate al mondo della Pesca.

Menu